Anche all’INAIL l’accoglienza riservata al nostro Presidente dal direttore provinciale Claudio Musumeci e dall’assistente sociale Antonietta Paniz è stata delle migliori. All’informazione sulle finalità e sull’attività di ASSI è seguita un’esplorazione sui progetti e sulle sinergie che potremmo sviluppare insieme. Particolare attenzione è rivolta dall’INAIL all’avviamento allo sport della persona disabile.

Lunedi 17 gennaio, è ripresa la consueta attività fisica che vede impegnati i soci Assi dalle ore 20:00 alle 21:30 presso la palestra delle scuole elementari di Cavarzano.

3 Dicembre 2009 - Giornata Europea delle persone Disabili

Giovedì 3 dicembre a Belluno presso lo SPES ARENA (ex palaghiaccio, attiguo alla piscina), in occasione della giornata Europea delle persone disabili, tutte le associazioni dell'area tematica della Disabilità ed attinenti ad essa sono state invitate a partecipare sia come protagoniste che come ospiti per fare opportuna promozione a questa manifestazione. Appuntamento di grande rilevanza sociale che si rivolge a tutte le persone sensibili alle tematiche connesse alla disabilità e che rappresenta un’occasione importantissima di riflessione e di sensibilizzazione etica.

Partecipazione 24° ore di San Martino 9-10 ottobre 2010

Quest'anno in occasione della 37° 24 ore di San Martino, gara podistica a staffetta (24 x 1 ora) che si svolge allo stadio comunale di Belluno, anche l'Assi sarà protagonista con un progetto davvero ambizioso.

La nostra sarà una partecipazione promozionale, quindi fuori gara, ma la visibilità ed il messaggio che portiamo sarà di primo ordine, infatti parteciperemo con l'handbike, dando la possibilità a tutte le persone disabili di poter gareggiare.

A nostro supporto ci saranno anche personaggi di spicco dello sport che utilizzando sempre l'handbike ci aiuteranno a promuovere la nostra associazione e le nostre finalità.

Resoconto partecipazione 24ore di San Martino

Gli ASSI si sono fatti notare e la nostra presenza non è passata di certo inosservata, eccezionale è stato l’impatto sociale che l’associazione ha dato con la partecipazione alla manifestazione, i giornalisti ed i media ne hanno parlato abbondantemente e questo non può che farci estremo piacere visto era lo scopo principale della nostra presenza: divulgare la nostra Associazione e portar a contatto della gente la nostra realtà.

Il Piano di Zona 2011-2015 è stato approvato con la sottoscrizione dell'Accordo di Programma fra Conferenza dei Sindaci e Ulss 1 nella seduta dell'Assemblea dei Sindaci il 23 novembre 2010 (deliberazione n.3 del 23.11.2010).

La nostra giovane associazione era stata coinvolta nello studio e nella formulazione del Piano, che ricordiamo è lo strumento attraverso il quale verranno convogliate le risorse economiche destinate al Sociale da parte della Regione - ULSS - Comuni ecc.

In occasione dell’ultimo incontro dell’anno in palestra a Cavarzano, lunedì 20 dicembre alle ore 20:00, avremmo la possibilità di conoscere un’altra disciplina, la Compagnia A.S.D Arcieri del Piave si è resa disponibile nell’organizzazione per dar modo a tutti i presenti di provare il tiro con l’arco.

Vi invito a partecipare numerosi, anche perché come già anticipato nella newsletter, ci sarà un rinfresco e l’occasione di scambiarci gli auguri.

Una bella iniziativa ha visto protagonisti una buona rappresentanza di soci ASSI, domenica 12 dicembre presso il poligono di tiro di Ponte nelle Alpi, è stata illustrata e fatta provare ai presenti la disciplina del tiro a segno.

Grazie alla collaborazione per l’organizzazione della A.S.D Arcieri del Piave, alla disponibilità del poligono, del Tecnico Renato De Moliner e all’esperienza in materia del nostro Presidente Oscar De Pellegrin, abbiamo imparato a conoscere le armi ad aria compressa, sia la pistola che la carabina.

 

ASSOCIATI

ASSOCIATI

Scopri come diventare nostro socio
SOSTIENICI

SOSTIENICI

Scopri come aiutarci, dando il tuo contributo
CONTATTACI

CONTATTACI

Per qualunque consulenza o informazione