Il sito utilizza cookies propri e di terze parti. Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul sito.

ASSOCIARSI

scopri come diventare socio della nostra associazione

DONA

scopri come aiutarci, danto il tuo contributo

CONTATTACI

per qualunque consulenza o informazione

Garlaschelli ASSI 2017

L’ASSI sarà coinvolta nell’appuntamento dal titolo "Femminilità e disabilità: essere donne due volte”, in programma nella sala Bianchi di Belluno, lunedì 5 giugno (ore 18). Nello specifico, la scrittrice Barbara Garlaschelli presenterà la sua ultima opera letteraria: "Non volevo morire vergine”. Anche la nostra associazione è chiamata a portare la propria testimonianza in quest’ambito. E lo farà grazie a Tiziana Masoch, Sara Montini e Loris Paoletti. L’iniziativa, promossa da Fidapa, si inserisce nella rassegna “Donne per le donne”: coordina l’incontro Francesca Bianchi. 

Donne per le Donne

Cavarzano ASSI calcio balilla

Campione del mondo in generosità: è la squadra Giovanissimi del Cavarzano Oltrardo. Durante il campionato regionale Élite, i giocatori giallorossi hanno promosso una raccolta fondi: con le risorse messe da parte, sono riusciti ad acquistare un calcio balilla. E lo hanno poi donato all’ASSI: «Grazie ragazzi - ha affermato il presidente Oscar De Pellegrin - avete dimostrato che si può aiutare gli altri anche in un contesto di impegno sportivo. Siete ciò che vogliamo dal futuro. E rappresentate uno splendido esempio della società del domani». Alla consegna del tavolo da gioco è intervenuto pure il dirigente del Cavarzano, Andrea Fontana: «L’ASSI? È un’associazione che ammiriamo: con l’esempio nello sport e nella vita di tutti i giorni, i suoi componenti ci dimostrano quanto piccoli siano i nostri problemi». (credito fotografico Alessandro Sogne)

CERCA