Il sito utilizza cookies propri e di terze parti. Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul sito.

ASSOCIARSI

scopri come diventare socio della nostra associazione

DONA

scopri come aiutarci, danto il tuo contributo

CONTATTACI

per qualunque consulenza o informazione

Lo scorso 16 luglio, a Limana, in occasione della consueta corsa non competitiva “Dussoi Cori de not”, gli organizzatori hanno fortemente voluto coinvolgere gli atleti ASSI in handbike in una sorta di staffetta con i campioni locali di skiroll. E, novità di quest’anno, anche con alcuni arcieri della compagnia “Arcieri del Piave”: ognuno di loro, posizionato di fronte al municipio, aveva il compito di realizzare il punteggio stabilito nel minor tempo possibile, diventando così parte della staffetta. La formula è piaciuta tantissimo e Davide, Ivano, Daniele De Michiel, Daniele Grandelis, Sandro Dal Farra ed Eros Sacchet, in squadra ciascuno con un atleta di skiroll, fra cui il grandissimo Pietro Piller Cottrer, hanno dato vita ad un’emozionante staffetta tra le strade limanesi. Con questa manifestazione gli organizzatori vogliono continuare a perseguire gli obiettivi di cui l’ASSI si è fatta carico, dimostrando che è possibile creare le condizioni per favorire il percorso di una persona con disabilità verso l’autosufficienza e motivarla a una vita sociale attiva.

Sabato 12 luglio, la località Fiames ha abbracciato una bellissima e importante manifestazione: “Una vetta per Gianca”. Lo scopo dell’evento? Raccogliere fondi per l’associazione La Colonna, che sostiene la ricerca per le lesioni midollari. Erano presenti all’appuntamento diversi campioni dello sport, tra cui vari giocatori della nazionale di rugby e una rappresentativa della nazionale di wheelchair rugby, guidata dal capitano Davide Giozet. 

CERCA